Questo sito utilizza i cookies per gestire la navigazione ed altre funzioni

L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all'uso dei cookies sul vostro dispositivo. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa in adempimento degli obblighi previsti dall'Art. 10 della Direttiva n. 95/46/CE, nonchè a quanto previsto dalla Direttiva 2002/58/CE, come aggiornata dalla Direttiva 2009/136/CE, in materia di Cookie.

Questo sito utilizza i cookie per gestire autenticazione, navigazione, ed altre funzioni. L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all'uso dei cookies sul vostro dispositivo.

Risarcimento danni - Risarcimento del danno cagionato durante un pernotto in albergo



Valter da Prato:



Siamo una coppia di Prato in vacanza ad Amsterdam, ed abbiamo avuto uno spiacevole incidente in albergo. Dopo 5 giorni di permanenza improvvisamente, mentre mi lavavo il viso, il lavabo ( una struttura pesante in simil-marmo, sorretta solo da due staffe e otto viti nel muro ) è crollata a terra, e solo per miracolo non mi sono fatto niente. Sul momento il personale è stato gentilissimo spostandoci immediatamente in un'altra stanza, ma due giorni dopo ci hanno informato che ci avrebbero presto presentato fattura per quanto accaduto. Abbiamo protestato vivacemente dicendo che un lavabo NON può cadere solo perche ci si appoggia con le braccia per lavarsi il viso, ma loro non intendono recedere dalla loro posizione. Dobbiamo ripartire tra tre giorni, e quindi abbiamo urgente bisogno di un consiglio: cosa dice la legge in questi casi? Dobbiamo pagare noi oppure è l'hotel che deve essere assicurato, e indipendentemente da questo sono loro si devono far carico delle spese sotenute per la riparazione? Grazie infinite.



RISPOSTA



Non puoi certamente essere considerato responsabile della caduta di un lavabo che non era avvitato bene. Dovreste essere voi a lamentarvi per lo spiacevole equivoco che poteva avere conseguenze ben più gravi.
Ti consiglio di non corrispondere nemmeno un euro per quanto accaduto; la proprietà dell'albergo in cui alloggiate non ha gli strumenti giuridici per imporvi il pagamento del lavabo quindi potete tranquillamente non dare ascolto alle loro richieste.
Se ti è possibile, al momento della partenza, ti consiglio di saldare quanto dovuto per i pernotti in contanti, evitando di lasciare il numero della tua carta di credito.
Al fine di una più completa informazione, vorrei farti notare che il valore di un lavabo usato è ben differente da quello di un lavabo nuovo; quindi, nell'ipotesi in cui tu fossi costretto materialmente a rimborsare il "danno", dovresti corrispondere una somma molto bassa, corrispondente a quella di un lavabo usato e in cattivo stato (alla luce della circostanza che non si reggeva nemmeno al muro!!!).
Cordiali saluti

Paga la tua consulenza

Inserisci il Costo

Easy Joomla Paypal Payment / Donations Module

Cerca Consulenza legale