Questo sito utilizza i cookies per gestire la navigazione ed altre funzioni

L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all'uso dei cookies sul vostro dispositivo. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa in adempimento degli obblighi previsti dall'Art. 10 della Direttiva n. 95/46/CE, nonchè a quanto previsto dalla Direttiva 2002/58/CE, come aggiornata dalla Direttiva 2009/136/CE, in materia di Cookie.

Questo sito utilizza i cookie per gestire autenticazione, navigazione, ed altre funzioni. L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all'uso dei cookies sul vostro dispositivo.

Contratti - Ricorso di intimazione di sfratto per morosità dell’inquilino



Marco da Vicenza:



Salve sono marco di Vicenza e ho dei grossi problemi con un condomino. Lei è disoccupata con un figlio dipendente da sostanze e vorrei mandarla via visto che è concluso il periodo di prova, non pagando l'affitto mi vedo costretto a scacciarla.
Ovviamente lei non ne vuole sapere di andarsene.
Come posso fare per non passare per vie legali?
Quale ente posso rivolgermi?
Spero voi possiate aiutarmi sono disperato



RISPOSTA



Ai sensi dell’articolo 658, I comma, del codice di procedura civile,

"Il locatore puo' intimare al conduttore lo sfratto … anche in caso di mancato pagamento del canone di affitto alle scadenze, e chiedere nello stesso atto l'ingiunzione di pagamento per i canoni scaduti."

Devi quindi presentare all’autorità giudiziaria, un ricorso per intimazione di sfratto per morosità, ai sensi della suddetta norma; tale atto giudiziario deve essere necessariamente redatto da un avvocato quindi, è essenziale la rappresentanza in giudizio da parte di un legale, per far valere i tuoi diritti di proprietario dell’immobile.
Non sono previste modalità alternative al ricorso giudiziale, per “liberare” l’immobile dall’inquilino inadempiente.
Non puoi farti giustizia da solo in quanto, il tuo comportamento potrebbe assumere rilievo penale, configurando il reato di “violazione di domicilio” o di “minaccia”.
Ti consiglio di rivolgerti immediatamente ad un avvocato e di fare molta attenzione a quello che fai; in questi casi è molto facile passare dalla parte del torto.
Cordiali saluti

Paga la tua consulenza

Inserisci il Costo

Easy Joomla Paypal Payment / Donations Module

Cerca Consulenza legale