Questo sito utilizza i cookies per gestire la navigazione ed altre funzioni

L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all'uso dei cookies sul vostro dispositivo. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa in adempimento degli obblighi previsti dall'Art. 10 della Direttiva n. 95/46/CE, nonchè a quanto previsto dalla Direttiva 2002/58/CE, come aggiornata dalla Direttiva 2009/136/CE, in materia di Cookie.

Questo sito utilizza i cookie per gestire autenticazione, navigazione, ed altre funzioni. L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all'uso dei cookies sul vostro dispositivo.

 

DIRITTO DEL LAVORO:

 

Consulenze legali in diritto del lavoro

 

-Nuova assunzione in un'altra società con le regole del job's act 

 

-Obbligo di repechage datore di lavoro 

 

-Cessazione società datore di lavoro in concomitanza con la scadenza dei contratti a termine, costituzione nuova srl con stessi soci dal giorno successivo 

 

-Cambiare il contratto di lavoro unilateralmente 

 

-Concorso funzionario agenzia entrate, congedo per gravi motivi aspettativa per studio dipendente di azienda privata 

 

-Consulente aziendale ricorre al tribunale del lavoro per accertamento del rapporto di lavoro subordinato a tempo indeterminato 

 

-Il lavoratore a termine può essere licenziato soltanto per giusta causa e non per giustificato motivo 

 

-Ricorso per corretto inquadramento giuridico del dipendente 

 

-Modello rinuncia scritta alla mobilità volontaria dipendente ASL

 

-Criteri di collocamento in mobilità dei dipendenti delle province

 

-Job act, contratto a tutele crescenti, trasformazione contratti a tempo determinato firmati prima

 

-Rispondere a lettera di contestazione addebito disciplinare dipendente

 

-Impugnazione licenziamento dipendente continuamente in malattia

 

-Termine per emissione sentenza tribunale del lavoro

 

-Divieto lavoro notturno genitore figli età inferiore a tre anni

 

-Licenziamento illegittimo dipendenti stagionali di un hotel per chiusura anticipata

 

-Contratto di apprendistato professionalizzante, dimissioni

 

 

-Riconoscimento malattia professionale: muscoscheletriche da cause ergonomiche

 

 

-Dipendente pubblico svolge il ruolo di rappresentante legale in una società

 

-Impugnazione licenziamento per giusta causa del dipendente

 

-Suddivisione pausa lavoratore dipendente

 

 

-Restituzione indennità di disoccupazione per reintegrazione lavoratore licenziato

 

-Aspettativa non retribuita di un anno del dipendente pubblico per avviare un'attività professionale o imprenditoriale

 

-Esclusioni dall’obbligo di reperibilità

 

-Divieto di adibire dipendente lavoro notturno legge 104 del 1992

 

-Ammanco di cassa responsabilità del dipendente furto querela licenziamento giusta causa gestione dei contanti e degli incassi dell'azienda

 

-Delega funzioni di sicurezza sul lavoro nella società per azioni

 

-Riforma Fornero: Le dimissioni del lavoratore a progetto

 

-Limiti e requisiti per il pensionamento dei dipendenti pubblici. Riforma pensioni Fornero

 

-Aspettativa dipendente pubblico vincitore concorso ufficiale in ferma prefissata

 

-Mancata proroga contratto di lavoro a tempo determinato

 

-Licenziamento baby sitter filmata di nascosto, sesso davanti al bambino

 

-Risoluzione consensuale del rapporto di lavoro lavoratrice in gravidanza 

 

-Nullità del patto di non concorrenza del lavoratore dipendente: Assenza di corrispettivo 

 

-Diritto permessi studio esami universitari 150 ore 

 

-Patto di demansionamento firmato dai sindacati delle poste italiane. 

 

- Diniego trasferimento pubblico dipendente in base alla legge 104 del 1992. 

 

- Italiano ex operaio in Svizzera, pensione su base contributiva, riqualificazione in base retribuzioni percepite. 

 

- Trasformazione contratto a progetto in rapporto di lavoro a tempo determinato. 

 

- Rilevazione presenze-assenze personale, rendiconto mensile. 

 

- Lettera di giustificazione assenza visita medico fiscale. 

 

- Produrre liquido per sigaretta elettronica. Certificazione laboratorio accreditato. 

 

- Ripetizione periodo di prova lavoratore dipendente assunto a tempo indeterminato. 

 

- Badante colf in nero sanzioni amministrative Centro per l'impiego. Furto in casa della colf non iscritta all'INPS. Denunzia. 

 

- Trasferimento del lavoratore dipendente per chiusura sede filiale. 

 

- Esempio di Contratto di Collaborazione Gratuita. 

 

- Lettera di richiesta ricongiungimento del coniuge del dipendente della Polizia. 

 

- Diritto ai permessi giornalieri per allattamento del militare con madre casalinga. 

 

- Unioni civili, registro coppie di fatto, aspettativa legge Signorello. 

 

- Corretto inquadramento lavoratore, secondo livello contratto collettivo commercio, servizi, terziario. 

 

- Posti riservati nei concorsi comunali per personale interno. 

 

- Malattia retribuita per CCNL trasporti e logistica. 

 

- Criteri di scelta dei lavoratori da licenziare per riduzione di personale. 

 

- Due assunzioni successive il contratto a termine diventa indeterminato. 

 

- Preavviso per dimissioni con ferie non godute. 

 

- Collocamento orfani di vittime sul lavoro o di vittime del terrorismo. 

 

- Riforma del lavoro Fornero: contratto di somministrazione a tempo determinato.  

 

- Dipendenti di una cooperativa sociale non hanno diritto di essere assunti a tempo indeterminato presso il comune.  

 

- Riforma del lavoro 2012: licenziamento per giustificato motivo oggettivo. 

 

- Il licenziamento discriminatorio nella riforma dell’articolo 18 dello statuto dei lavoratori. 

 

- Riforma del lavoro 2012 Fornero: Contratto di lavoro a progetto. 

 

- Riforma del lavoro 2012 partita Iva e conversione in collaborazione coordinata e continuativa. 

 

- Riforma del lavoro Fornero legge 92 del 2012: lavoro a chiamata, cassa integrazione e causale contratto a termine. 

 

- Mancato superamento del periodo di prova. 

 

- Soppressione del posto di lavoro cui era addetto il lavoratore licenziato per giustificato motivo oggettivo. 

 

- Riforma Brunetta sul lavoro pubblico, applicabilità al servizio sanitario nazionale. 

 

- Mansioni lavorative e sanzioni disciplinari sul lavoro. 

 

- Piano ferie del lavoratore dipendente che vuole andare in ferie due settimane ad agosto. 

 

- Conservazione posto di lavoro per ufficiali in ferma prefissata. 

 

- Mobilità pubblico impiego nell’amministrazione di appartenenza. Nulla osta. 

 

- Indennità di mobilità pagamento anticipato, iniziare un'attività autonoma imprenditoriale. 

 

- Prescrizione del diritto alla retribuzione.  

 

- Trasferimento, ricongiungimento per garantire la riunione del nucleo familiare, per il personale delle forze armate, coniugato. 

 

- Giusta causa di licenziamento. Uso arbitrario della proprie ragioni. Anticipo TFR.

 

- Lavoro straordinario, obbligo lavoratore dipendente. 

 

- Lavoro a progetto e conversione contratto a tempo indeterminato.

- Pausa mensa e riposi giornalieri concessi al padre. Azienda metalmeccanica.


- Agevolazioni legge 104 del 1992. Permessi retribuiti, congedo straordinari di 24 mesi, figlio disabile.
 


- Visa: visto immigrazione Stati Uniti d'America, per motivi di lavoro.


- Attestato di educatore professionale, titolo qualifica accademica di dottore, legge Gelmini.
 


- Parole denigratorie del superiore gerarchico al collaboratore durante l'orario di lavoro in azienda.
 


- Collocamento mirato dei disabili, legge 68/99.
 


- L'azienda si riserva di raddoppiare il periodo di preavviso in caso di recesso dal contratto di lavoro.
 


- Modifica della distribuzione dell'orario di lavoro, contratto di lavoro part-time.

 

- Missioni del lavoratore dipendente, indennità di trasferta, rimborso delle spese per vitto e alloggio.

 


- Incompatibilità e del divieto di cumulo di incarichi da parte dei dipendenti delle pubbliche amministrazioni.

 


- Motivazione del licenziamento per mancato superamento del periodo di prova.

 


- L'individuazione dei soggetti nei cui confronti deve essere attuato il licenziamento collettivo.

 


- Licenziamento per mancato superamento periodo di prova del lavoratore.

 


- Indennità di rischio radiologico e contratto collettivo di lavoro.

 


- Recuperare il tfr, trattamento di fine rapporto, ricorso per decreto ingiuntivo, fallimento.

 


- Tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro. Nomina Addetti emergenza antincendio.

 


- Responsabilità civili e penali del bancario e del cassiere. Deficienza di cassa.

 


- Dimissioni per giusta causa e mobbing, disoccupazione ordinaria.

 


- Società a responsabilità limitata; oggetto sociale di investigazione privata.

 


- Malattia del lavoratore dipendente e superamento del periodo di comporto.

 


- Contratto di lavoro tra l'agenzia che organizza eventi, call center, conto terzi e punto vendita ticket ed una presunta collaboratrice.

 


- Mobbing, declassamento del lavoratore e maternità facoltativa.

 


- Richiesta di rimborso dell'azienda e pagamento franchigia assicurativa; validità formale della fattura.

 


- Estorsione del lavoratore nei confronti del datore di lavoro.

 


- Disoccupazione inoccupazione centro per l'impiego.

 


- Responsabilità del cassiere per la deficienza di cassa in banca.

 


- Incompatibilità del dipendente pubblico e contratto di lavoro part-time.

 


- Retribuzione lavoro straordinario e mobbing. Per lavoro straordinario, si intende il lavoro svolto oltre il normale orario di lavoro.

 


- Licenziamento per giusta causa e contratto di associazione in partecipazione.

 


- Ripetibilità degli indebiti conseguenti alla trasformazione della pensione da provvisoria in definitiva.

 


- Responsabilità del tirocinante durante il periodo di tirocinio non retribuito, necessaria presenza di un tutor.

 

- Responsabilità del datore di lavoro per i danni provocati dal suo dipendente, nell’esercizio delle sue mansioni.

 

- Obbligo del portiere di trascorrere la notte nell'alloggio di servizio.

 

- Mobbing in ambito militare e principio di legalità e tipicità delle sanzioni disciplinari.

 

- Giustificato motivo oggettivo di licenziamento, determinato da ragioni inerenti l'attività produttiva.

 

- Danno biologico, morale e patrimoniale, conseguenza della condotta del datore di lavoro.

 

- Diritti dei lavoratori in materia di sicurezza, diritti irrinunciabili e statuto dei lavoratori.

 

- Mancata erogazione di un rimborso per spese funebri del genitore del lavoratore dipendente.

 

- Mansioni superiori nel settore privato. Diritti del datore di lavoro.

 

- Datore di lavoro controlla dipendenti in malattia.

 

- Richiesta TFR anche con contratti a progetto co.co.co..

 

- Richiesta di part-time del lavoratore con figlio con handicap o con meno di 13 anni.

 

- Richiesta di modifica del reparto operativo ai sensi della legge 626.

 

- Divieto di destinare un lavoratore dipendente a mansioni di livello inferiore.

 

- Errore sul lavoro: dipendente non deve rispondere del risarcimento danni.

 

- Capitalizzare pensione Inail di invalidità.

 

- Mobbing: datore di lavoro interferisce nella vita privata dei suoi dipendenti e minaccia il cambio delle mansioni.

 

- Mobbing: permesso per il diritto allo studio punito con trasferimento. Ricorso al tribunale del lavoro.

 

- Sito Internet per pubblicizzare la carriera da professionista, pubblicazione progetti realizzati da lavoratore dipendente.

 

- Assenza per prestare soccorso su richiesta della Croce Rossa Italiana.

 

- Dimissioni pubblico dipendente. Status giuridico di un disoccupato.

 

- Lavori non eseguiti a regola d'arte. Tempo massimo per richiedere il risarcimento.

 

- Dimissioni per giusta causa ai fini dell'ottenimento dell'indennità di disoccupazione.

 

- Danno patrimoniale e danno biologico, indennizzo dell'Inail.

 

- Separazione di una coppia convivente, mantenimento per il figlio. Minacce dell'ex compagno.

 

- Responsabilità penale: un dipendente di un pub ha servito alcolici a minorenni.

 

- Mobbing: Comportamento violento del datore di lavoro, telecamere spiano i lavoratori in ufficio.

 

- Assicurazione obbligatoria per gli infortuni sul lavoro.

 

- Mantenimento del figlio e pagamento delle relative spese di istruzione.

 

- Pause per videoterminalisti. Decreto legge n. 81 del 2008.

 

- Licenziamento giustificato motivo oggettivo, calo ricavi aziendali.

 

- Mancato pagamento delle provvigioni, fatture occultate.

 

Paga la tua consulenza

Inserisci il Costo

Easy Joomla Paypal Payment / Donations Module

Cerca Consulenza legale