Successione conto corrente bancario, rappresentazione a favore dell'unica discendente della figlia premorta del de cuius





Buonasera mio padre che e 'deceduto ha lasciato nel c/corrente una certa cifra.Io sono l'unica figlia.Ho una figlia e un nipote figlio di mia sorella deceduta.
Desidererei sapere quali sono le ns quote per fare le cose regolari.Grazie distinti saluti.



RISPOSTA



Premesso che tuo padre è deceduto senza lasciare testamento, quindi trattasi di successione per legge, dobbiamo fare riferimento ai seguenti articoli del codice civile.

Art. 566 del codice civile. Successione dei figli.

Al padre ed alla madre succedono i figli, in parti uguali.


… ed in caso di premorienza di un figlio rispetto al genitore ?
Si applica l'istituto giuridico della rappresentazione a favore dei discendenti del figlio premorto.

Art. 467 del codice civile. Nozione.

La rappresentazione fa subentrare i discendenti nel luogo e nel grado del loro ascendente, in tutti i casi in cui questi non può o non vuole accettare l'eredità o il legato.
Si ha rappresentazione nella successione testamentaria quando il testatore non ha provveduto per il caso in cui l'istituto non possa o non voglia accettare l'eredità o il legato, e sempre che non si tratti di legato di usufrutto o di altro diritto di natura personale.


Art. 468 del codice civile. Soggetti.

La rappresentazione ha luogo, nella linea retta, a favore dei discendenti dei figli, legittimati e adottivi, nonché dei discendenti dei figli del defunto, e, nella linea collaterale, a favore dei discendenti dei fratelli e delle sorelle del defunto.

Art. 469 del codice civile. Estensione del diritto di rappresentazione. Divisione.

La rappresentazione ha luogo in infinito, siano uguali o disuguali il grado dei discendenti e il loro numero in ciascuna stirpe.
La rappresentazione ha luogo anche nel caso di unicità di stirpe. Quando vi è rappresentazione, la divisione si fa per stirpi.


Il saldo del conto corrente, risultante accreditato alla data del decesso del de cuius, deve essere suddiviso come segue:

-50% alla figlia supestite
-50% alla figlia deceduta prima del genitore

La quota spettante alla figlia premorta, secondo le norme sulla rappresentazione, sarà ereditata dalla sua unica discendente, ossia tuo nipote.
Nulla è dovuto invece a tua figlia.

A disposizione per chiarimenti.

Cordiali saluti.