Questo sito utilizza i cookies per gestire la navigazione ed altre funzioni

L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all'uso dei cookies sul vostro dispositivo. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa in adempimento degli obblighi previsti dall'Art. 10 della Direttiva n. 95/46/CE, nonchè a quanto previsto dalla Direttiva 2002/58/CE, come aggiornata dalla Direttiva 2009/136/CE, in materia di Cookie.

Questo sito utilizza i cookie per gestire autenticazione, navigazione, ed altre funzioni. L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all'uso dei cookies sul vostro dispositivo.

Diritto penale - Legge a favore delle vittime dell'usura



Nicola da Roma:



salve,sono un ex-esercente vittima dell'usura e dell'estorsione e per questo mi sono rivalso dell'art. 20 della legge 44 del 23 febb. 1999 ovvero la Sospensione dei termini. Secondo la quale nel punto 1 cita che per il pagamento dei ratei dei mutui bancari e ipotecari sono prorogati dalle rispettive scadenze per la durata di 300 gg.,perciò ho sospeso il pagamento delle rate di un mutuo personale (circa 10 mesi fà)che scadono nel 2015.

Ciò che non capisco bene è per quanto tempo dura la sospensione dei termini? fino alla durata del processo?(attualmente sono in appello perchè in I°grado è stato assolto)o fino alla scadenza del mutuo(2015)?..e nel qual caso fosse scaduto i termini di sospensione è possibile fare una proroga dei termini dato che il processo deve ancora terminare? in attesa di una Vs cortese risposta le inoltro cordiali saluti



RISPOSTA



I termini per il pagamento sono prorogati, ai sensi del comma 1 della legge citata nella mail, relativamente alla data prevista per l'adempimento del pagamento, quindi si fa riferimento alla scadenza del mutuo e non a termini processuali.

Paga la tua consulenza

Inserisci il Costo

Easy Joomla Paypal Payment / Donations Module

Cerca Consulenza legale