Eredità - Quota di legittima, transazione immobiliare, donazione, vendita immobile al figlio.





Situazione
Siamo due coniugi ed abbiamo due figli vorremme dare  ad uno di loro(che piu' ha contribuito al patrimonio immobiliare) gran parte dell'eredita,' che consiste in terreni agricoli 6 appartamenti un magazzino per un valore di circa ottocentomila euro .
In che modo e misura si puo' procedere?
Quale e' la quota legittima legale che spetta all'altro figlio?
Che tipo di transazione immobiliare conviene fare(donazione,vendita...) ?

Grazie



RISPOSTA



Vi consiglio di vendere la nuda proprietà di tutti i vostri beni immobili al figlio prediletto, conservando per voi, l’usufrutto vitalizio sugli stessi. Nell’atto di vendita, il notaio scriverà

“le parti dichiarano che il corrispettivo di vendita è stato versato in precedenza alla stipulazione del rogito”.

Vi sconsiglio di cedere gli immobili con una donazione; le donazioni a favore di un figlio, al contrario degli atti di vendita immobiliare, sono soggette a collazione e riduzione, alla morte del genitore/donante; in poche parole, laddove donaste tutti i vostri beni ad un figlio, suo fratello, successivamente alla vostra morte, lo citerebbe in giudizio dinanzi al tribunale, al fine di ottenere la sua quota di legittima.
Alla fine, da questa situazione, ne uscirebbero arricchiti soltanto gli avvocati …

Laddove non aveste intenzione di vendere la nuda proprietà dei vostri immobili a favore di un unico figlio, vi consiglio di fare testamento olografo o con atto pubblico notarile, al fine di prevedere la quota di legittima a favore dell’altro figlio.

Facciamo riferimento all’articolo 542, II comma del codice civile.

L’asse ereditario del genitore che morirà per primo, dovrà essere ripartito come segue:

¼ quota di legittima spettante al coniuge superstite
¼ quota di legittima spettante a ciascun figlio
¼ quota disponibile attribuibile liberamente (voi attribuireste la quota disponibile ad un figlio in particolare).

Alla morte del secondo genitore, l’asse ereditario dovrà essere ripartito come segue, ai sensi dell’articolo 537 II comma.

1/3 quota di legittima di ciascun figlio
1/3 quota disponibile attribuibile liberamente

Tanto premesso, poiché non potete sapere quale dei due coniugi morirà per primo, vi consiglio di fare due testamenti reciproci, con cui lasciate al coniuge superstite ¼ dell’asse ereditario, mentre lasciate ad un figlio la metà del patrimonio ereditario di ciascuno ed all’altro figlio, la quota di legittima pari a ¼.

Successivamente alla morte del primo dei due genitori, il genitore superstite redigerà un secondo testamento, con cui attribuirà la quota di legittima di 1/3 ad un figlio, mentre la quota di 2/3 dell’eredità sarà attribuita al figlio prediletto.

Forse è più semplice vendere la nuda proprietà di tutti i vostri beni ad un figlio, riservandovi l’usufrutto vitalizio.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.

Cordiali saluti.

ARTICOLI

Articolo 537 del codice civile - Riserva a favore dei figli legittimi e naturali.

Salvo quanto disposto dall'articolo 542, se il genitore lascia un figlio solo, legittimo o naturale, a questi e' riservata la metà del patrimonio.
Se i figli sono più, è loro riservata la quota dei due terzi, da dividersi in parti uguali tra tutti i figli, legittimi e naturali.
I figli legittimi possono soddisfare in denaro o in beni immobili ereditari la porzione spettante ai figli naturali che non vi si oppongano.
Nel caso di opposizione decide il giudice, valutate le circostanze personali e patrimoniali.


Articolo 542 del codice civile - Concorso di coniuge e figli.

Se chi muore lascia, oltre al coniuge, un solo figlio, legittimo o naturale, a quest'ultimo è riservato un terzo del patrimonio ed un altro terzo spetta al coniuge.
Quando i figli, legittimi o naturali, sono più di uno, ad essi è complessivamente riservata la metà del patrimonio e al coniuge spetta un quarto del patrimonio del defunto. La divisione tra tutti i figli, legittimi e naturali, e' effettuata in parti uguali.

Paga la tua consulenza

Inserisci il Costo

Easy Joomla Paypal Payment / Donations Module

Cerca Consulenza legale