Questo sito utilizza i cookies per gestire la navigazione ed altre funzioni

L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all'uso dei cookies sul vostro dispositivo. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa in adempimento degli obblighi previsti dall'Art. 10 della Direttiva n. 95/46/CE, nonchè a quanto previsto dalla Direttiva 2002/58/CE, come aggiornata dalla Direttiva 2009/136/CE, in materia di Cookie.

Questo sito utilizza i cookie per gestire autenticazione, navigazione, ed altre funzioni. L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all'uso dei cookies sul vostro dispositivo.

Fine convivenza, preavviso per mandare via di casa il partner





Convivo da piu di 9 anni a casa del mio compagno.  Siamo arrivati al capolineaPuò buttarmi fuori?  Posso chiedere un lasso di tempo per trovare un alloggio?



RISPOSTA



Hai diritto al preavviso di recesso dal rapporto negoziale di comodato, soltanto nel caso in cui hai spostato la residenza anagrafica presso l'abitazione del tuo compagno.
Nel caso in cui tu sia residente presso l'abitazione del tuo compagno, l'eventuale peculiare destinazione del bene immobile ad abitazione familiare della coppia “di fatto”, rende impraticabile l'immediata restituzione del bene, come previsto dalla sentenza della Cassazione Civile Sezioni Unite, numero 13603/04.

In questo caso, trattandosi di comodato a tempo indeterminato, in forza del generale principio che si applica a tutti i rapporti negoziali di durata indeterminata, si può ritenere che il comodante abbia la facoltà di recedere in qualsiasi momento, concedendo un termine di preavviso al comodatario, proprio in ragione della destinazione del bene ad abitazione familiare.

Art. 1810 del codice civile. Comodato senza determinazione di durata. 
Se non è stato convenuto un termine né questo risulta dall'uso a cui la cosa doveva essere destinata, il comodatario è tenuto a restituirla non appena il comodante la richiede.

Tanto premesso, hai diritto al preavviso nonostante l'articolo 1810 del codice civile prescriva che “il comodatario è tenuto a restituire il bene immobile non appena il comodante lo richiede.

A disposizione per chiarimenti.

Cordiali saluti.

Paga la tua consulenza

Inserisci il Costo

Easy Joomla Paypal Payment / Donations Module

Cerca Consulenza legale