Questo sito utilizza i cookies per gestire la navigazione ed altre funzioni

L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all'uso dei cookies sul vostro dispositivo. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa in adempimento degli obblighi previsti dall'Art. 10 della Direttiva n. 95/46/CE, nonchè a quanto previsto dalla Direttiva 2002/58/CE, come aggiornata dalla Direttiva 2009/136/CE, in materia di Cookie.

Questo sito utilizza i cookie per gestire autenticazione, navigazione, ed altre funzioni. L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all'uso dei cookies sul vostro dispositivo.

Diritto penale - Responsabilità penale: un dipendente di un pub ha servito alcolici a minorenni.


 

Maurizio da Firenze:

 

Una mia amica gestisce un pub quest'estate un suo dipendente ha dato alcoolici a dei minorenni che poi si sono sentiti male...

Lei non c'era quando il suo dipendente ha servito alcoolici a questi ragazzini... Si sono sentiti male lontano dal pub,sono stati portati al prontosoccorso e poi è scattata la denuncia. Mi sapete dire che cosa rischia?

 

avvocato gratis risponde


La responsabilità penale è personale, ai sensi dell’articolo 27, I comma, della Costituzione pertanto, nessun individuo può essere responsabile penalmente, per una condotta posta in essere da un'altra persona. Da un punto di vista penale pertanto, la tua amica non corre alcun rischio.
Da un punto di vista civilistico, ai sensi dell’articolo 2049 del codice civile, la tua amica dovrà, in quanto datore di lavoro, risarcire gli eventuali danni cagionati dalla condotta illegale della sua dipendente. Tale responsabilità è configurata dal legislatore come oggettiva pertanto, il datore di lavoro è responsabile anche nel caso in cui nei suoi confronti, non è possibile muovere alcun giudizio di colpevolezza.
Da un punto di vista strettamente sanzionatorio, l’autorità amministrativa potrebbe comminare la sanzione della chiusura dell’attività per il periodo determinato dalla normativa in vigore; tuttavia, in questo momento è prematuro considerare l’entità della sanzione, alla luce della circostanza che la responsabilità del titolare dell’esercizio pubblico non è stata ancora accertata in via definitiva.

 

 

Articoli Correlati: Avvocato risponde

 


Avvocato risponde : Diritto Penale RIPRENDERE CON IL CELLULARE

Avvocato risponde : Diritto Penale NOTIFICA ATTI GIUDIZIARI E DIFENSORE D'UFFICIO

Avvocato risponde : Diritto Penale VENDERE ALCOLICI RESPONSABILITA' PENALE

 

 

Paga la tua consulenza

Inserisci il Costo

Easy Joomla Paypal Payment / Donations Module

Cerca Consulenza legale