Questo sito utilizza i cookies per gestire la navigazione ed altre funzioni

L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all'uso dei cookies sul vostro dispositivo. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa in adempimento degli obblighi previsti dall'Art. 10 della Direttiva n. 95/46/CE, nonchè a quanto previsto dalla Direttiva 2002/58/CE, come aggiornata dalla Direttiva 2009/136/CE, in materia di Cookie.

Questo sito utilizza i cookie per gestire autenticazione, navigazione, ed altre funzioni. L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all'uso dei cookies sul vostro dispositivo.

Eredità - Successione legittima, morte senza figli. Eredità beni immobili e mobili non registrati.



Antonio da Varzo:



Buongiorno, lo zio di mia suocera (fratello del padre) celibe e senza figli , sta morendo. Ad oggi non ha fatto testamento e per le sue gravi condizioni non sara mai in grado di farlo.

Quando avverrà il decesso cosa è previsto per legge?

Come ci si dovrà comportare per il pagamento delle varie spese che il decesso comporterà, dato che tutti i suoi beni materiali sono intestati a lui senza alcuna delega a parente prossimo.

Chi si occuperà della successione dei beni, e le spese che ciò comporterà dato che mia suocera e sua sorella e suo fratello non sono in possibilità di pagare le spese?

Si possono vendere beni mobili ( trattore, attrezzatura per taglio legna ed altro) di una persona in fin di vita senza figli, ma che si e precedentemente accordato con l'acquirente per la vendita?

Ora lui non e in grado di fare nulla. L'acquirente può lo stesso comprarli? grazie.



RISPOSTA



Nell'eventualità in cui una persona fisica muoia senza disporre con testamento del suo patrimonio, la successione ereditaria avviene ai sensi delle norme del codice civile (successione legittima).


Nel caso in questione, si applica l’articolo 570, I comma, del codice civile: “A colui che muore senza lasciare prole, ne' genitori, ne' altri ascendenti, succedono i fratelli e le sorelle in parti uguali”. Saranno pertanto, gli eredi (i fratelli) a curarsi delle spese funerarie, senza bisogno di una particolare delega in quanto, per legge, al momento della morte dello zio di tua suocera, con l’accettazione dell’eredità, gli stessi subentreranno negli stessi diritti ed obblighi che facevano capo all'estinto.


Riguardo la vendita di beni mobili di una persona in fin di vita, è necessario fare una distinzione; i beni mobili registrati (automobile, trattore …) non possono essere venduti senza la firma del titolare, mentre gli altri beni mobili (attrezzatura per taglio legna …), in presenza di un precedente accordo, possono essere ceduti. Cordiali saluti

Paga la tua consulenza

Inserisci il Costo

Easy Joomla Paypal Payment / Donations Module

Cerca Consulenza legale