Dipendente comunale in aspettativa vincitore mobilità provincia





Salve, dipendente presso un comune in regime di aspettativa in quanto sotto contratto ex art. 110 TUEL (d.lgs. 267/2000) presso altro Ente comunale. Nel frattempo sono risultato idoneo ad una selezione per mobilità presso la provincia. La Provincia pretende la presa in servizio noncurante del mio contratto art. 110 I comma e, in caso di mancata presa in servizio, mi considera rinunciatario.

Chiedo se ci sono strumenti legislativi per permettermi di trasferire il contratto dall'attuale comune alla provincia e mantenere il regime di aspettativa, in maniera che quando termina il contratto 110, invece di rientrare in comune, prenderei servizio presso la provincia.

 

RISPOSTA



Assolutamente no.
La tua richiesta di consulenza è una delle più frequenti in materia di pubblico impiego. Sono davvero in tanti nella tua medesima situazione!
Procediamo con ordine:
-essendo risultato vincitore di una selezione paraconcorsuale ex art. 110 TUEL, hai chiesto l'aspettativa al comune alfa, avendone pienamente diritto per tutta la durata dell'incarico “quasi fiduciario”.
-Il comune alfa ti ha concesso l'aspettativa.
-La provincia pretende la presa in servizio, essendo tu risultato vincitore di una procedura di mobilità volontaria.
Ritengo che nel bando di mobilità volontaria sia stata prevista espressamente la necessaria “presa in servizio”.
Posso esaminare il bando di mobilità ? non sarà pubblicato nulla sul sito web.
-Per prendere servizio alla provincia, devi necessariamente dimetterti dall'incarico ex 110 TUEL … è piuttosto ovvio ed evidente ! Non puoi mica prendere un giorno di congedo ordinario, per prendere servizio alla provincia durante le ferie …

Resto in attesa del bando di mobilità; vorrei esaminarlo con attenzione, per farti notare la previsione della “presa in servizio” del dipendente.

Domanda: perché non ti dimetti dall'incarico ex 110 TUEL, per prendere servizio alla provincia, successivamente il comune rinnoverà il procedimento di selezione ex 110 I comma TUEL e ti assumerà nuovamente come capo ufficio tecnico?!
Come dire … fatta la legge, trovato l'inganno …

Cordiali saluti.

Fonti: