Validità graduatorie concorsi pubblici per gli idonei





Gentile avvocato quali graduatorie di concorsi pubblici sono ancora valide dopo le modifiche operate dalla legge 128/2019 in sede di conversione del decreto legge 101/2019?
quali sono le attuali scadenze delle graduatorie dei concorsi pubblici?

 

RISPOSTA



Le graduatorie del 2011 (è rilevante la data di approvazione della graduatoria) sono valide fino al 31 marzo 2020, a condizioni che gli idonei seguano un apposito corso di formazione e aggiornamento con esame finale (colloquio) per accertare la loro perdurante idoneità.

Le graduatorie dal 2012 al 2016 sono valide fino al 30/09/2020 per tutti gli idonei, senza alcuna condizione specifica.

Le graduatorie del 2017 sono valide fino al 31/03/2021 per tutti gli idonei, senza alcuna condizione specifica.

Le graduatorie del 2018 sono valide fino al 31/12/2021 per tutti gli idonei, senza alcuna condizione specifica.

Dall'anno 2019 in poi, se il concorso è stato bandito entro il primo gennaio 2019, la graduatoria sarà valida per tre anni dall'approvazione della graduatoria, per tutti gli idonei; se il concorso è stato bandito dopo il primo gennaio 2019, la validità della graduatoria sarà sempre triennale tuttavia per i soli posti messi a concorsi compresi quelli che si rendono disponibili per la mancata costituzione (rinuncia al posto di lavoro) e per l'avvenuta estinzione del rapporto di lavoro con i vincitori. La legge prevede eccezioni: è possibile lo scorrimento della graduatoria al solo fine di adempiere agli obblighi assunzionali di cui alla legge 68/1999 e per assumere personale scolastico/educativo.

A disposizione per chiarimenti.

Cordiali saluti.

Fonti: