Richiesta SUAP comunale intermediazione d'affari





Un'azienda di diritto straniero, svizzero nella fattispecie, che desideri operare in Italia tramite suo rappresentante o filiale negli ambiti identificati dalle licenze ex art. 115 T.U.L.P.S. Regio Decreto 18 giugno 1931, n. 773 (Intermediazione d'affari e Recupero Crediti) ed attualmente divisi, per ciò che concerne le competenze autorizzative, tra Sindaco (Intermediazione d'Affari) e Questore (Recupero Crediti) ha necessità di acquisire le citate licenze o può muoversi in virtù del Diritto che la autorizza ove ha sede?

RISPOSTA

Ha necessità di acquisire le citate licenze.
Non può intraprendere l'attività in ragione dei titoli acquisiti in base al diritto svizzero, giacché non ci sono convenzioni internazionali di mutuo riconoscimento in materia, tra l'Italia e la Svizzera.
Il diritto svizzero in materia di attività di recupero stragiudiziale dei crediti, è irrilevante sul territorio italiano … e viceversa!

L'articolo 115 TULPS prevede quanto segue:
“Le attività di recupero stragiudiziale dei crediti per conto di terzi sono soggette alla licenza del questore. A esse si applica il quarto comma del presente articolo e la licenza del questore abilita allo svolgimento delle attività di recupero senza limiti territoriali, osservate le prescrizioni di legge o di regolamento e quelle disposte dall'autorità”.

La richiesta, sia per l'intermediazione d'affari che per il recupero crediti, può essere presentata al SUAP comunale. La richiesta relativa al recupero crediti sarà trasmessa in questura dal SUAP comunale.

A conferma della mia consulenza, vorrei che esaminassi il modello di richiesta da inviare alla questura per il tramite del SUAP comunale; prevede la possibilità di indicare nell'istanza gli estremi del documento di soggiorno _________________________________________ , se cittadino non UE, come in questo caso, con indicazione dello stato estero di residenza. Nessun riferimento ai titoli autorizzativi eventualmente acquisiti in materia, presso la stato non UE di residenza o di sede legale della società.

A disposizione per chiarimenti.

Cordiali saluti.

Fonti: