Mancato superamento periodo di prova partecipazione al concorso





Ho vinto un concorso a tempo indeterminato presso l’ospedale pubblico alfa che mi ha dato giudizio negativo al termine del periodo di prova semestrale.
Adesso voglio iscrivermi al nuovo concorso per Operatore Socio Sanitario dove se dichiaro di essere stato licenziato non mi fa' proseguire con la compilazione della domanda di concorso on line. Dichiarando di non essere stato licenziato si incorre in dichiarazione mendaci??
Vi porgo queste domande specifiche in quanto sono attualmente dipendente pubblico in altra azienda e allo stesso tempo sono vincitore in altri concorsi e mi preme moltissimo avere la certezza che non sono esonerato dai concorsi pubblici a causa di questo giudizio negativo del periodo di prova.
Saluti

RISPOSTA

Secondo la più recente giurisprudenza amministrativa, salva l'ipotesi in cui il bando di concorso prevede espressamente l'esclusione in caso di licenziamento – recesso per mancato superamento periodo di prova ai sensi dell'articolo 2096 III comma del codice civile, il candidato può partecipare al concorso: “Durante il periodo di prova ciascuna delle parti può recedere dal contratto, senza obbligo di preavviso o d'indennità. Se però la prova è stabilita per un tempo minimo necessario, la facoltà di recesso non può esercitarsi prima della scadenza del termine

Se la causa del licenziamento (mancato superamento del semestre di prova) non rientra in una delle cause di esclusione tipizzate dalla procedura selettiva e dal relativo bando, nonché dalla disciplina sul pubblico impiego, nulla impedisce di partecipare al concorso pubblico.

Tanto è stato stabilito anche dal Tar del Lazio (sentenza 12 luglio 2016, n. 8702), secondo cui si può essere esclusi dalla procedura di selezione pubblica solamente se ricorre una delle cause ostative previste dal bando di concorso.

Se nulla viene detto in merito alla sua causa di licenziamento, allora anche il dipendente che non ha superato il periodo di prova presso altra amministrazione, potrà partecipare al concorso.

Se il bando parla genericamente di licenziamento, puoi partecipare al concorso pubblico.
Se il bando impedisce espressamente a coloro che sono stati licenziati per mancato superamento del periodo di prova , di partecipare al concorso, non potrai partecipare al concorso.
In base alle schermate che mi hai inviato, devi indicare di essere stato licenziato per mancato superamento del periodo di prova, ma hai diritto di partecipare al concorso.
Se ti dovessero escludere dal concorso, ti consiglio di procedere con ricorso al TAR stante la suindicata sentenza del TAR Lazio.

A disposizione per chiarimenti.
Cordiali saluti.

Fonti: