Mansioni di livello inferiore per i lavoratori in esubero





Buongiorno, io lavoro in una sala giochi per una multinazionale con più filiali in tutta Italia e ricopro il ruolo di responsabile di sala primo livello dal 2013 e sono stato assunto nel 2007 sono sposato senza figli e non ho mai moglie a carico.
La sala dove io lavoro sta sfruttando il contratto di solidarietà, siamo 12 responsabili e lavoriamo al 50% e ci hanno comunicato che a febbraio 2023 terminerà il contratto di solidarietà e ci sono 2 responsabili in esubero tra cui ci sono.

RISPOSTA

Mi sembra di capire che ci sono sette responsabili che svolgono funzioni intercambiabili tra di loro. Se tutti i responsabili svolgono le stesse funzioni, i criteri per stabilire coloro che sono in esubero, saranno quelli di cui all'articolo 5 della legge n. 23 luglio 1991, n. 223, norma prevista in materia di cassa integrazione e mobilità, ma applicabile per analogia anche alla presente fattispecie:
1. L'individuazione dei lavoratori da licenziare deve avvenire in relazione alle esigenze tecnico-produttive, ed organizzative del complesso aziendale, nel rispetto dei criteri previsti da contratti collettivi stipulati con i sindacati ..., ovvero in mancanza di questi contratti nel rispetto dei seguenti criteri in concorso tra loro:
a) carichi di famiglia;
b) anzianita';
c) esigenze tecnico produttive ed organizzative.
I principi di correttezza e buona fede
, in concreto, secondo l’orientamento di legittimità ormai pacifico della Corte di Cassazione, si traducono nell’applicazione, nella scelta del lavoratore da licenziare-trasferire, dei criteri di scelta di cui all’art. 5 Legge n. 223/1991, ed in particolare dei criteri dei carichi di famiglia e dell’anzianità, a cui possono, e devono, aggiungersi criteri diversi, più aderenti alla fattispecie concreta, purché non arbitrari ed basati su razionalità e graduazione delle posizioni dei lavoratori interessati.



A breve presenterò la 104 di mio padre e avrei qualche domanda.

RISPOSTA

Possiamo affermare che hai carichi di famiglia.



1. Mi possono trasferire?

RISPOSTA

Coloro che risultano in esubero, potranno essere trasferiti presso altre sedi della multinazionale.
La risposta alla tua domanda è persino scontata … la domanda a cui rispondere semmai è la seguente: in base a quale criterio sei risultato proprio tu in esubero, visto che siete sette responsabili con mansioni intercambiabili?!



2. Mi possono licenziare?

RISPOSTA

Assolutamente no, visto che sussiste la possibilità di essere trasferiti presso altra sede. Sussistono semmai i presupposti per le dimissioni per giusta causa, in caso di trasferimento presso altra sede oltre 50 Km.



3 Mi possono declassare? Grazie mille

RISPOSTA

Soltanto con l'assenso del lavoratore.
E' ovvio che nel momento in cui il lavoratore si rendesse conto di non avere carichi di famiglia, di essere il lavoratore dipendente con meno anzianità di servizio in azienda … quindi di essere fortemente individuabile ai fini dell'esubero, onde evitare il trasferimento presso altra sede/filiale ovvero il licenziamento, potrebbe concordare con il datore di lavoro l'attribuzione di mansioni di livello inferiore.
A disposizione per chiarimenti.
Cordiali saluti.

Fonti:

Vuoi chiedere una consulenza online ai nostri Avvocati?

avvocatogratis.it pubblica migliaia di consulenze legali e articoli di approfondimento

cerca