Annullamento incarico ad agente immobiliare senza partita Iva





Buongiorno, sto cercando di vendere la mia casa, in novembre 2023 mi sono presentata in un ufficio di un noto franchising immobiliare per affidare l'incarico e la persona che mi ha ricevuto mi ha dato appuntamento a casa giorni dopo, il giorno dell'appuntamento mentre firmavo il contratto di vendita ho scoperto che l'agente immobiliare non lavorava più presso quella agenzia ma ne stava aprendo una sua, il contratto riporta la firma del 29.11.23 data alla quale la persona non aveva neanche la partita Iva, dopo due mesi ancora non c'era nemmeno un ufficio venendo vista completamente tradita la fiducia vorrei capire se questo contratto può essere impugnato e cancellato.
Il recesso pagando la penale è ovviamente fattibile, ma vorrei capire se posso recedere dal contratto senza pagare visto il modus operandi del soggetto e il contratto firmato in data 26/11 quando ancora non era presente né la società né la partita Iva che il venditore ha inserito successivamente.
Saluti

RISPOSTA

Certamente sì.
Dobbiamo fare riferimento agli articoli 1439 e seguenti del codice civile, in materia di annullamento per dolo contrattuale (differente dal concetto di dolo penalistico).
Art. 1439 del codice civile. (Dolo)
Il dolo e' causa di annullamento del contratto quando i raggiri usati da uno dei contraenti sono stati tali che, senza di essi, l'altra parte non avrebbe contrattato.
Art. 1440 del codice civile. (Dolo incidente).
Se i raggiri non sono stati tali da determinare il consenso, il contratto è valido, benché' senza di essi sarebbe stato concluso a condizioni diverse; ma il contraente in mala fede risponde dei danni.
Nell'ipotesi di dolo determinante (art. 1439 del codice civile) la parte ingannata ha diritto di chiedere l'annullamento del contratto nonché il risarcimento del danno; nel caso di di dolo incidente il contratto è valido, tuttavia il contraente in mala fede risponde comunque a titolo di risarcimento danni.
Nella tua fattispecie si tratta con tutta evidenza di dolo determinante ai fini del perfezionamento di un contratto annullabile su richiesta della parte ingannata.
A disposizione per chiarimenti.
Cordiali saluti.

Fonti: