Vuoi chiedere una consulenza online ai nostri Avvocati?
RICHIEDI SUBITO UNA CONSULENZA

Segno di riconoscimento prova scritta concorso pubblico





Gentile Avvocato,

vorrei sapere se tracciare  una linea trasversale per elidere la prima  facciata del protocollo della brutta copia del tema svolto durante un concorso pubblico, è da considerare segno di riconoscimento ai fini dell'annullamento della prova medesima. 

Cordiali saluti



RISPOSTA



Sulla brutta copia … assolutamente no !!!
Avessi fatto questo segno sulla bella copia … si potrebbe anche discutere …
Ma sulla brutta copia, tutti i candidati fanno cancellature, linee, sbarre … altrimenti non si chiamerebbe brutta copia …

Il segno di riconoscimento è “qualsiasi disomogeneità contenutistica o formale delle buste e degli elaborati, ove suscettibile di arrecare un vulnus al principio di anonimato, rendendo riconoscibile la provenienza dei testi” (Cons. St., sez. VI, 12.2.2008, n. 481; Cons. St., sez. V, 29.9.1999, n. 1208).

… quindi secondo la commissione del concorso, una linea sulla brutta copia ricondurrebbe tale elaborato alla tua persona, oltre ogni ragionevole dubbio ?! … quindi saresti l'unico candidato ad avere fatto linee sulla brutta copia, tra le centinaia che si sono presentati quel giorno ?!

Considerare quella linea trasversale sulla brutta copia, un segno di riconoscimento è un'eresia, un'offesa al buon senso.

Cordiali saluti.