Vuoi chiedere una consulenza online ai nostri Avvocati?
RICHIEDI SUBITO UNA CONSULENZA

Modello richiesta risarcimento abrasioni automobile parcheggio hotel





Buonasera, ho alloggiato per due notti (dal 17 al 19 maggio 2024) presso un hotel di Milano. Oltre alla camera, ho usufruito, previo pagamento dell'importo di 40 € - 20€ al giorno -, del parcheggio ubicato presso un'area privata di pertinenza dell'hotel. Specifico che ho dovuto lasciare in consegna le chiavi dell'auto al portiere affinché, all'occorrenza, durante il periodo di ricovero della vettura presso la struttura ricettiva, avesse potuto spostare l'auto per consentire l'ingresso o l'uscita di altre vetture ivi parcheggiate. In data odierna, in tarda mattinata, dopo aver lasciato definitivamente l'hotel, nel pomeriggio, verso le ore 16.30, mi accorgo che la mia vettura presentava delle evidenti abrasioni sia all'altezza sia del copriruota anteriore che sul cerchione dello pneumatico, lato guidatore. Dopo essermi accorto del danneggiamento subìto, ho immediatamente contattato telefonicamente la reception dell'hotel per rappresentare l'accaduto ed evidenziare che le suddette abrasioni non erano presenti prima del mio ingresso in hotel e che, certamente, le stesse erano state causate da qualche inserviente che ha evidentemente spostato la vettura nel periodo di ricovero presso la struttura ricettiva.
E' possibile chiedere un risarcimento all'hotel per danni subiti alla vettura e, in caso positivo, potreste inviarmi un modello (fac -simile di richiesta risarcimento danni). specificando le modalità di invio della richiesta affinché abbia valore legale.
Grazie buon lavoro

RISPOSTA

Sì, certo, è possibile chiedere un risarcimento danni pari alla spesa necessaria per l'eliminazione delle abrasioni (preventivo del carrozziere), a condizione di essere in grado di dimostrare, tramite idonea documentazione fotografica, il prima ed il dopo ricovero presso l'area privata pertinenziale. Laddove il titolare dell'hotel dovesse eccepire che si tratta di abrasioni già presenti al momento del ricovero del veicolo, tu dovresti essere in grado di dimostrare, tramite foto recenti, che tutto ciò non corrisponde al vero.
Ad ogni modo, l'Hotel attiverà la sua assicurazione per responsabilità civile nei confronti dei suoi clienti, motivo per cui non farà storie a liquidarti il risarcimento, temendo molto di più una recensione negativa postata sul web.
Ecco come richiedere il risarcimento danni:

                                                                         
All'Hotel xxxxxx

Oggetto: richiesta risarcimento danni ex art. 2049 del codice civile - veicolo targato xxxxxxx

Il sottoscritto ____________________________________ nato a ________________________ il ____________ residente a _________________________ in ____________________________ n. ___ tel./cell. ________________ email (PEC) __________________@____________________                                                       

Premesso che

lo scrivente ha alloggiato per due notti (dal 17 al 19 maggio 2024) presso il Vs. Hotel in Milano, via xxxxxxxxx, usufruendo del servizio accessorio di parcheggio presso l'area privata pertinenziale. Si specifica che si è reso necessario lasciare in consegna le chiavi dell'auto al portiere affinché, all'occorrenza, durante il periodo di ricovero della vettura presso la struttura ricettiva, avesse potuto spostare l'auto per consentire l'ingresso o l'uscita di altre vetture ivi parcheggiate. In data 19 maggio u.s., in tarda mattinata, dopo aver lasciato definitivamente l'hotel, nel pomeriggio, verso le ore 16.30, il sottoscritto si è reso conto che la vettura di sua proprietà presentava delle evidenti abrasioni sia all'altezza del copriruota anteriore che sul cerchione del pneumatico, lato guidatore. Pertanto dopo essersi accorto del danneggiamento subìto, lo scrivente ha immediatamente contattato telefonicamente la Vs. reception per rappresentare l'accaduto ed evidenziare che le suddette abrasioni non erano presenti prima dell'ingresso in hotel e che, certamente, le stesse erano state causate da qualche dipendente che ha evidentemente spostato la vettura nel periodo di ricovero presso la struttura ricettiva.

Considerato che l'articolo 2049 del codice civile, in materia di responsabilità del datore di lavoro, prevede quanto segue: “i padroni e i committenti sono responsabili per i danni arrecati dal fatto illecito dei loro domestici e commessi nell'esercizio delle incombenze a cui sono adibiti”.

Tanto premesso e considerato, con la presente chiede il risarcimento del danno cagionato alla sua vettura, pari al costo del ripristino e, a tal fine, allega preventivo della carrozzeria XXXX, pari a 1.500 euro.
Si resta in attesa dell'accredito del suddetto importo, sul conto corrente numero xxxxxxx IBAN xxxxxxx, entro 7 giorni dal ricevimento della presente, con l'espresso avvertimento che in mancanza si adiranno le vie legali, con aggravio di spese a Vs. carico.
Con ogni riserva di diritto.
Distinti saluti.

Allegati:

1)foto autovettura
2)preventivo carrozzeria xxxxxx

Fonti: