Questo sito utilizza i cookies per gestire la navigazione ed altre funzioni

L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all'uso dei cookies sul vostro dispositivo. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa in adempimento degli obblighi previsti dall'Art. 10 della Direttiva n. 95/46/CE, nonchè a quanto previsto dalla Direttiva 2002/58/CE, come aggiornata dalla Direttiva 2009/136/CE, in materia di Cookie.

Questo sito utilizza i cookie per gestire autenticazione, navigazione, ed altre funzioni. L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all'uso dei cookies sul vostro dispositivo.

Diritto penale - Furto al supermercato di cosmetici. Carabinieri. Denuncia





Una signora è stata trovata a rubare in un supermercato due cosmetici,era la prima volta,non era mai successo prima.Hanno chiamato i carabinieri e c'è stata una denuncia.Oltre osa potrebbe succederle?
Grazie cordiali saluti



RISPOSTA



La signora è stata denunciata per furto, ai sensi dell'articolo 624 del codice penale. Rischia una condanna alla reclusione da sei mesi a tre anni. Poiché l'oggetto del furto ha un valore irrisorio, il giudice la condannerà alla pena minima prevista dalla norma seguente, ossia sei mesi di reclusione e la multa di 154 euro. Essendo la signora incensurata, la condanna alla reclusione di sei mesi non sarà eseguita in quanto la stessa beneficerà della sospensione condizionale della pena.

Art. 624 del codice penale. Furto.

Chiunque s'impossessa della cosa mobile altrui, sottraendola a chi la detiene, al fine di trarne profitto per sé o per altri, è punito con la reclusione da sei mesi a tre anni e con la multa da euro 154 a euro 516. Agli effetti della legge penale, si considera cosa mobile anche l'energia elettrica e ogni altra energia che abbia un valore economico. Il delitto è punibile a querela della persona offesa, salvo che ricorra una o più delle circostanze di cui agli articoli 61, numero 7), e 625.

Consiglio alla signora di fare attenzione in futuro: per questa volta la pena non sarà eseguita perché le sarà concesso il beneficio della sospensione condizionale della pena … laddove dovesse risultare recidiva, la pena della reclusione sarà sicuramente eseguita.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.

Cordiali saluti.

Paga la tua consulenza

Inserisci il Costo

Easy Joomla Paypal Payment / Donations Module

Cerca Consulenza legale